Vediamo quali sono le diverse tipologie di shopper che sono maggiormente amate dai consumatori, ovvero quelle che vengono gettonate con frequenza superiore rispetto a quelle classiche in plastica.

Le buste maxi in tessuto

Al primo posto della classifica è obbligatorio inserire le shopper realizzate in tessuto. Queste, infatti, sono preferite dal circa 30% dei consumatori, specialmente da parte del pubblico femminile, dato che questa tipologia di shopper riesce ad avere uno stile unico e soprattutto è piacevole al tatto. Si tratta, di conseguenza, di una combinazione di elementi che riescono a rendere queste buste perfette sotto ogni punto di vista. Inoltre lo stile semplice, spesso accompagnato da manici nei quali vi sono decorazioni di ogni genere, riescono a offrire quel look unico sotto ogni punto di vista.

La shopper in carta resistente

Altro genere di busta che viene particolarmente apprezzata dal pubblico di consumatori è quella rappresentata dalla shopper in carta. Questa, a differenza della plastica, riesce a contenere on precisione una discreta quantità di articoli, anche leggermente pesanti, evitando che la stessa si possa bucare. Con questo genere di busta lo stile classico è quello che viene maggiormente prediletto: la busta in carta tendente sul marrone viene apprezzata e allo stesso tempo occorre parlare anche del fatto che, recentemente, proprio su questa tipologia le aziende produttrici di buste stanno focalizzando le loro energie. Pertanto si tratta di una tipologia di busta che riesce ad accontentare il pubblico e che offre, alle imprese, l'opportunità di far conoscere con maggior facilità il proprio brand, dato che le stesse sono interamente personalizzate, rendendo quindi questo binomio maggiormente piacevole da toccare con mano.

Le shopper in plastica riciclata

Infine, seppur la produzione sia leggermente calata, occorre parlare delle buste in plastica riciclate, ovvero quelle classiche. I consumatori, seppur abbiano prediletto le altre due tipologie con maggior decisione, non tralasciano di certo questa tipologia di buste, la cui produzione supera di gran lunga quella delle altre due tipologie. Semplice e caratterizzata dal logo sempre ben presente, i sacchetti in plastica riescono a essere un tipo di strumento che viene apprezzato dai consumatori e allo stesso tempo offrono l'occasione di essere utilizzati anche in diversi altri ambiti. Pertanto sono queste le svariate tipologie di shopper personalizzate che vengono predilette da parte del pubblico di consumatori italiano, ognuno dei quali ama in particolar modo le buste con uno stile differente, ovvero quelle che vengono personalizzate con maggior decisione, dando alle stesse quell'aspetto originale che riesce a convincere i clienti nello sfruttare le stesse buste.